Premio Architettura Città di Oderzo

Willeit Architektur, Tre ponti. Foto Marco Zanta
Willeit Architektur, Tre ponti. Foto Marco Zanta
Willeit Architektur, Tre ponti. Foto Marco Zanta

Sono stati premiati i progetti vincitori del XIII Premio Architettura Città di Oderzo, bandito da Provincia di Treviso, Comune di Oderzo, Ordine degli Architetti Ppc della Provincia di Treviso e Fondazione Oderzo Cultura.

Il primo premio è stato assegnato a Willeit architektur, Sulzenbacher & partners  con il progetto “Tre ponti. Rivalutazione e musealizzazione del ponte storico in pietra”  a Rasun Anteselva, Bz.

Donner Sorcinelli, Butterfly House
Donner Sorcinelli, Butterfly House
Donner Sorcinelli, Butterfly House

Nella sezione speciale, con la quale il Premio ha inteso promuovere e sostenere la professionalità e le qualità emergenti dei progettisti trevigiani per opere realizzate al di fuori del Triveneto, sono stai premiati Luca Donner e Francesca Sorcinelli con “Butterfly House” a Gapyeong, Corea del Sud e il team Maria Grazia Martinelli, Marina Monti, Silvia Pesaventocon “Attico”, realizzato a Barcellona, Spagna.

Studio Mmp, Attico
Studio Mmp, Attico
Studio Mmp, Attico
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here