Prossimo al completamento l’Heydar Aliyev Centre, firmato Zaha Hadid

Foto di Zaha Hadid Architects

Zaha Hadid Architects ha diffuso la prima fotografia dell’Heydar Aliyev Centre, una nuova importante struttura, prossima al completamento e destinata a svolgere un ruolo fondamentale nella riqualificazione di Baku, in Azerbaijan.

L’edificio, la cui inaugurazione è prevista per il 16 settembre 2013, emerge dalla topografia del terreno circostante, quasi “avvolgendo” le funzioni interne con le sue linee fluide.

Immagine di Zaha Hadid Architects

L’affaccio sul paesaggio simboleggia l’intenzione di partecipare allo sviluppo del tessuto urbano, visibile dal vetro sottile che riveste la facciata, salvo interrompersi qua e là in un gioco scultoreo.

La biblioteca, affacciata a nord, è stata progettata secondo un attento studio della luce, con i piani dedicati all’archivio ed alla lettura protetti dalla “pelle” esterna. Tutti i livelli sono collegati tra loro da rampe, che realizzano una circolazione continua.

Immagine di Zaha Hadid Architects

Il centro congressi è costituito da tre sale di differente ampiezza, ciascuna con accesso diretto dalla piazza esterna attraverso un unico ingresso principale ottenuto mediante una sorta di “stiratura” della pelle che riveste il volume.

Paesaggio e volume architettonico si fondono in un gioco di volumi sinuosi che disegna una nuova piazza, un forum dedicato all’impegno pubblico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here