Reading between the lines

Vista della chiesa Reading between the lines (foto di Gijs van Vaerenbergh)
Vista della chiesa Reading between the lines (foto di Gijs van Vaerenbergh)

Ha già quasi cinque anni, ma forse non tutti conoscono Reading between the lines, la straordinaria chiesa immersa nella campagna di Borgloon, un paesino del Belgio che conta appena diecimila abitanti.

La costruzione durante l'evento pubblico dell'apertura (foto di Gijs van Vaerenbergh)
La costruzione durante l’evento pubblico dell’apertura (foto di Gijs van Vaerenbergh)

Il progetto, dello studio Gijs van Vaerenbergh, suggerisce esattamente di “leggere tra le righe” perché è proprio lo spazio tra un elemento costruttivo e l’altro, il vuoto tra le “linee” che compongono il piccolo edificio, a farlo percepire come scomparso in mezzo al verde del paesaggio.

L'opera d'arte invita il pubblico a leggere tra le righe (foto di Gijs van Vaerenbergh)
L’opera d’arte invita il pubblico a leggere tra le righe (foto di Gijs van Vaerenbergh)

La chiesa, infatti, è realizzata da cento lastre d’acciaio e duemila colonne, composte in modo tale da fare apparire l’edificio sia come un’essenziale chiesa moderna, sia, cambiando il punto di vista, come una visione che si dissolve nell’atmosfera frizzante della campagna.

Vista frontale della chiesa con il piccolo campanile (foto di Gijs van Vaerenbergh)
Vista frontale della chiesa con il piccolo campanile (foto di Gijs van Vaerenbergh)

Pensata come un oggetto d’arte che non può essere rinchiuso in alcun museo, l’architettura rappresenta una parziale realizzazione di Z-Out, il progetto quinquennale ideato da Z33, museo d’arte contemporanea della città di Hasselt.

La costruzione scompare nel paesaggio (foto di Gijs van Vaerenbergh)
La costruzione scompare nel paesaggio (foto di Gijs van Vaerenbergh)

Attraverso tale progetto si sono volute realizzare, appunto, dieci opere d’arte situate nel paesaggio o negli spazi pubblici dell’area Borgloon-Heers.


CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here