Schmidt Hammer Lassen Architects per un nuovo complesso di negozi e uffici

Visualizzazione del progetto per uffici e negozi ad Oslo (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)
Visualizzazione del progetto per uffici e negozi ad Oslo (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)

Lo studio Schmidt Hammer Lassen Architects ha vinto il concorso per la progettazione di un nuovo complesso di negozi ed uffici di oltre 50mila metri quadrati nel centro di Oslo, in Norvegia.

Vista dell'architettura che trova riferimento nella strada e città di Oslo (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)
Vista dell’architettura che trova riferimento nella strada e città di Oslo (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)

La proposta consiste in una struttura edilizia interconnessa in cui i piani superiori sono divisi in elementi costruttivi più piccoli: dall’esterno, il progetto appare come una scultura che si adatta alle diverse scale dimensionali del sito ed al profilo della strada urbana.

Un accesso allo spazio pubblico al centro del complesso (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)
Un accesso allo spazio pubblico al centro del complesso (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)

Verso quest’ultima, l’edificio si apre e crea passaggi e collegamenti che attraversano il complesso.

L'ambito pubblico esterno, spazio centrale tra gli edifici (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)
L’ambito pubblico esterno, spazio centrale tra gli edifici (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)

Nel centro della struttura è posto uno spazio pubblico che, composto da elementi naturali ed alti alberi, riflette il suo motivo verticale sulla facciata.

Visualizzazione di un interno per uffici (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)
Visualizzazione di un interno per uffici (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)

«Abbiamo ideato un progetto che stabilisce una sinergia tra gli utenti dell’edificio, tra i visitatori dei numerosi negozi e ristoranti, e tra le persone che semplicemente passano attraverso il quartiere, spiega il progettista responsabile e senior partner, Kristian Lars Ahlmark.

Un ambito comune con affaccio verso la città (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)
Un ambito comune con affaccio verso la città (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)

Con la nostra proposta – prosegue – stiamo trasformando le varie funzioni dell’edificio e la complessa topografia del sito nel punto focale dell’architettura: le scalinate per le sedute; le superfici inclinate; le aperture tra i livelli della costruzione; i tagli; il paesaggio urbano ed i cortili dell’atrio saranno tutti elementi necessari a realizzare le nuove connessioni tra l’edificio e la vita urbana, aggiungendo una nuova dinamica per la parte storica della città di Oslo».

Planimetria del complesso (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)
Planimetria del complesso (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)

Il progetto, infine, ha ricercato un alto livello di qualità per gli spazi interni: le aree uffici si aprono su un grande atrio comune che conduce anche alle sale riunioni e conferenze; ogni spazio di lavoro è accostato ad ambiti terrazzati ed aperti in cui i dipendenti possono incontrarsi; mentre la disposizione degli uffici sfrutta le condizioni di luce diurna, offrendo un’ampia vista dello skyline di Oslo e del fiordo.

Sezione (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)
Sezione (foto di Schmidt Hammer Lassen Architects)
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO