JW Marriott Venice Resort & Spa by Matteo Thun & Partners
JW Marriott Venice Resort & Spa by Matteo Thun & Partners

Secco Sistemi per il JW Marriott Venice Resort & Spa a Venezia

Conosciuta con il nome poetico di Isola delle Rose, la location scelta dallo Studio Matteo Thun & Partners per il nuovo JW Marriott Venice Resort & Spa è un’isola artificiale della laguna di Venezia, situata a soli 15 minuti di battello da Piazza San Marco. Il progetto di riconversione sul patrimonio architettonico e naturalistico dell’isola, nota anche come Sacca Sessola, ha trasformato gli spazi in un esteso resort di lusso di proprietà del Gruppo JW Marriott, esteso su circa 16 ettari di cui 12 sono coperti da una ricca vegetazione.

JW Marriott Venice Resort & Spa by Matteo Thun & Partners
JW Marriott Venice Resort & Spa by Matteo Thun & Partners

Per la Villa, la Residenza, la spa con hammam e il ristorante Dopolavoro è stato utilizzato il sistema OS2 di Secco Sistemi, per realizzare un’ampia gamma di serramenti, mentre per le facciate vetrate, è stato adoperato il sistema EBE 65 in acciaio in grado di assicurare elevate trasparenze e alto isolamento termico. Serramenti sostenibili in grado di contribuire a un’architettura ispirata ai concetti di  “lusso per sottrazione” e di villaggio a “tre zeri”: 0 km, 0 CO2 e 0 waste.

Continua a leggere su: www.arketipomagazine.it

LASCIA UN COMMENTO