SkyTran, il nuovo sistema di trasporto per Tel Aviv

Sky Tran, sisema ultraleggero di trasporto (foto di Sky Tran)

SkyTran, sviluppato in collaborazione con la Nasa, compone il nuovo “Personal Rapid Transit”, transito rapido basato sulla levitazione magnetica, a 20 metri da terra, di veicoli personali: il sistema dovrebbe diventare operativo entro la fine del 2015, a Tel Aviv, con la previsione di rivoluzionare completamente il trasporto pubblico.

Sky Tran è progettato in collaborazione con la Nasa per la città di Tel Aviv (foto di Sky Tran)

Un prototipo del veicolo SkyTran e una parte dei binari che lo connettono a una rete di trasporto, sono già stati costruiti. Il modello a scala reale di Inductrack, sistema di levitazione magnetica proposto per SkyTran, è stato testato dall’azienda General Atomics mentre la compagnia Unimodale sta collaborando con la Nasa per testare e sviluppare SkyTran.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=qR2_3_kXyYI[/youtube]

Il primo esperimento pubblico sarà realizzato a Tel Aviv, ed è ideato per costituire un sistema di abitacoli prenotabili a secondo delle necessità personali, realizzando “un ibrido tra infrastrutture esistenti e veicoli autonomi”, come spiega Joe Dignan, esperto delle smart city. Il sistema sarebbe più conveniente rispetto alla costruzione di una linea ferroviaria e positivo in quanto capace di utilizzare un parte del paesaggio urbano, a 20 metri da terra, non attualmente in uso.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here