Starlight Room Dolomites (Photo by Giacomo Pompanin)
Starlight Room Dolomites (Photo by Giacomo Pompanin)

Starlight Room Dolomites a Cortina d’Ampezzo (Bl)

Una stanza di vetro tra le cime delle Dolomiti. È la Starlight Room Dolomites, una nuova concezione di “ospitalità”, creata a 2.055 metri nella località Col Gallina, situata a pochi chilometri dal rinomato centro di Cortina d’Ampezzo (Bl). Ideata personalmente dal gestore del Rifugio Col Gallina, Raniero Campigotto, la struttura è una camera mobile con pareti e soffitto di vetro, per trascorrere la notte lontani dall’inquinamento luminoso e dal rumore della città.

Starlight Room Dolomites (Photo by Giacomo Pompanin)
Starlight Room Dolomites (Photo by Giacomo Pompanin)

Costruita con materiali locali (legno, metallo e vetro), la stanza è dotata di un letto a una piazza e mezza, tv e lettore mp3, riscaldamento regolabile e bagno esterno. Cioccolatini, grappa e pigiama. Strettamente collegata al Rifugio Col Gallina, dove è possibile consumare i pasti, la Starlight Room è raggiungibile in motoslitta, con le ciaspole o in fat bike.

Continua a leggere su: www.arketipomagazine.it

LASCIA UN COMMENTO