Steven Holl per il Jfk Center di Washington

Immagine di Steven Holl Architects

Il John F. Kennedy Center for the Performing Arts ha annunciato il progetto di espansione firmato da Steven Holl: il nuovo corpo sorgerà a sud della struttura esistente ed ospiterà una sala prove, aule e sale polifuzionali per ospitare i vasti programmi  di formazione artistica e gestione dei beni culturali del Centro.

Immagine di Steven Holl Architects

Il progetto prevede nuovi giardini aperti al pubblico, una parete video  per esterni ove proiettare eventi multimediali ed uno spazio per gli spettacoli sul fiume.

«Il concept di Steven Holl creerà una forte presenza visiva che rafforzerà l’importanza del Centro, pur mantenendone il valore sotto il profilo storico tra le attrazioni della città di Washington» spiega David M. Rubenstein, presidente del John F. Kennedy Center.

Immagine di Steven Holl Architects

L’idea progettuale iniziale comprende tre padiglioni, collegati tra loro  e circondati dai giardini pubblici, che creeranno uno connessione tra il centro, il paesaggio ed il fiume, tuttavia il progetto ufficiale verrà presentato nei prossimi mesi.

Immagine di Steven Holl Architects
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here