The Tent di a21studio

Vista dell'interno dello spazio benessere The Tent, in Vietnam (foto di a21studio)
Vista dell’interno dello spazio benessere The Tent, in Vietnam (foto di a21studio)

Situato su un’altura rocciosa affacciata verso il fiume della città di Nha Trang, in Vietnam, The Tent è il progetto di a21studio che ha realizzato gli spazi intimi di un centro benessere nel contesto del più ampio resort.

La grande copertura lignea definisce il luogo di relax (foto di a21studio)
La grande copertura lignea definisce il luogo di relax (foto di a21studio)

Arroccato sulla parete minerale, il piccolo spazio, in cui si può godere di bagni di fango e massaggi, compone una piega abitabile che bene si nasconde alla vista dall’area movimentata nell’altro lato del pendio.

L'ambiente aperto sul paesaggio è dominato dalla piscina (foto di a21studio)
L’ambiente aperto sul paesaggio è dominato dalla piscina (foto di a21studio)

La posizione strategica, tuttavia, è in contrasto con le difficoltà climatiche del sito, contraddistinto, per l’intero anno, dal calore intenso del soleggiamento derivante da ovest.

L'accesso alla camera, al livello superiore (foto di a21studio)
L’accesso alla camera, al livello superiore (foto di a21studio)

In primo luogo, quindi, il concept progettuale ha previsto la composizione dello spazio al di sotto di un tetto ripido, rifinito da una spessa stratificazione in fibra di cocco: questa è stata una soluzione ottimale per evitare il calore del sole pur mantenendo la luminosità del sito e la sua integrazione con il paesaggio.

La zona notte è racchiusa tra la copertura e pareti vetrate (foto di a21studio)
La zona notte è racchiusa tra la copertura e pareti vetrate (foto di a21studio)

La copertura diviene così, non solo elemento per il riparo, ma struttura principale e obbiettivo dell’intera costruzione. Gli elementi strutturali che la compongono, della sezione di 100×250 millimetri, permettono di coprire una luce ampia 11 metri e di elevare il tetto per più di due metri nel centro della costruzione.

Vista della camera da letto (foto di a21studio)
Vista della camera da letto (foto di a21studio)

Al di sopra della struttura portante, realizzata in legno, vi sono ulteriori pannelli lignei, una membrana impermeabile e uno strato di foglie e fibre di cocco: la copertura, così composta e articolata, protegge i suoi ospiti, permettendo anche l’ampia vista verso il fiume ed il centro città.

Il concept di progetto (foto di a21studio)
Il concept di progetto (foto di a21studio)

Oltre al metodo di costruzione, che utilizza collegamenti tra le parti realizzati con tecniche indigene, è stato previsto l’uso di materiali locali, quali pietre cavate nelle vicinanze e posate a secco, fibre di cocco e piastrelle ceramiche.

Planimetria e prospetto (foto di a21studio)
Planimetria e prospetto (foto di a21studio)

All’interno, lo spazio è diviso in due livelli: al piano superiore, una camera da letto privata, è racchiusa da vetri colorati e infissi in legno; questi ultimi sono risultanti da vecchie cornici con più di 40 anni, che non vengono neppure più prodotte.

Visualizzazione della struttura di copertura (foto di a21studio)
Visualizzazione della struttura di copertura (foto di a21studio)

Una rete, installata nel mezzo del vuoto, aggiunge una visione esotica e un’esperienza unica per gli ospiti che amano giocare sospesi a mezz’aria; mentre lo spazio sottostante, una piscina attorniata da vecchi mobili in legno, compone l’ambito principale per il relax, distinto dall’affaccio sul fiume e un’atmosfera senza tempo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO