Moduli verticali

Immagine: Shop Architects

Il 18 dicembre a New York è stata posata la prima pietra nel cantiere del più alto edificio prefabbricato al mondo: una torre residenziale da 32 piani nel centro di Brooklyn, progettata dallo studio di Manhattan Shop Architects e costituita da 930 sagome modulari combinate tra loro.

Immagine: Shop Architects

La nuova torre B2, verrà realizzata per il 60% fuori opera, al Brooklyn Naval Yard, prima di essere trasportata in loco sotto forma di moduli prefabbricati: l’intero processo dovrebbe terminare entro l’estate del 2014.

Immagine: Shop Architects

B2 è la prima di tre nuove torri residenziali che sorgeranno intorno al Barclays Center, l’arena da 19.000 posti inaugurata a settembre: il progetto, affidato a Shop Architects, si colloca nel programma di sviluppo di Atlantic Yards, fortemente criticato dai residenti dell’area per la sua mancanza di trasparenza.

Immagine: Shop Architects

I tre edifici conterranno circa 1500 unità abitative, metà delle quali destinate a residenze di tipo sociale.

Immagine: Shop Architects
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here