Trame: il rame tra arte, design, architettura e tecnologia

Aldo Rossi, Deutsches Historisches Museum, 1988-1989, Fondazione Maxxi. Maxxi Architettura, Roma
Aldo Rossi, Deutsches Historisches Museum, 1988-1989, Fondazione Maxxi. Maxxi Architettura, Roma

Triennale di Milano, Triennale Design Museum, Eight Art Project, Istituto Italiano del Rame, con il patrocinio di European Copper Institute, presentano Trame: Le forme del rame tra arte contemporanea, design, tecnologia e architettura, una mostra che si terrà presso gli spazi della Triennale dal 16 settembre al 9 novembre 2014. Il rame, tema della mostra, sarà declinato nelle sue molteplici forme e applicazioni d’arte contemporanea, di design, d’architettura e tecnologiche. Secondo una trama comune affidata al rame, le opere di numerosi artisti dialogano tra loro e con le altre opere che incarnano la pratica artistica di architettura e design.

Renzo Piano Building Workshop, National Center For Science And Technology, 1997, Fondazione Renzo Piano, Genova
Renzo Piano Building Workshop, National Center For Science And Technology, 1997, Fondazione Renzo Piano, Genova

L’esposizione, ideata e promossa da Elena Tettamanti e coprodotta da Eight Art Project, società che realizza progetti culturali per il design e l’arte contemporanea, è curata da Antonella Soldaini ed Elena Tettamanti con l’apporto di Giampiero Bosoni, Ico Migliore e Francesca Olivini, dell’Istituto Italiano del Rame e di un comitato scientifico costituito da Giampiero Bosoni, Maurizio Decina, Fiorenzo Galli, Ico Migliore e Vicente Todolí. L’allestimento e il progetto grafico sono a cura dello studio Migliore + Servetto Architects.

James Stirling, M. Wilford and Associates con T. Muirhead, Padiglione Del Libro Electa, 1991, Collezione privata, Milano

Alcune delle opere sono state prestate da importanti istituzioni fra cui il Maxxi – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Roma; il Museo Cantonale d’Arte, Lugano; il Museion, Museo di arte moderna e contemporanea, Bolzano; la Fondazione Fausto Melotti, Milano; la Fondazione Merz, Torino; la Fondazione Musei Civici di Venezia, Ca’ Pesaro, Venezia; l’Archivio Luciano e Carla Fabro, Milano; la Casa-studio di Fernando Melani, Pistoia, oltre che dagli artisti stessi, collezionisti privati e gallerie.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here