Tre progetti per tre città

Herzog & de Meuron,progetto per la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli. Immagine Herzog & de Meuron

Durante il 2012 grandi progetti urbanistici hanno interessato alcune delle più importanti città del mondo: a Milano si è da poco concluso il progetto di Porta Nuova, con la sua piazza dedicata a Gae Aulenti (leggi l’articolo qui), sono cominciati i lavori di riqualificazione di Porta Volta, su disegno di Herzog e De Meuron (approfondisci qui) ed è stato presentato il progetto di Sanaa per il nuovo Campus Bocconi (approfondisci qui).

Norman Foster, New York Public Library. Immagine Norman Foster + Partners

A New York è stato presentato il progetto di Norman Foster per la Circulating Library all’interno della storica Public Library (di cui vi abbiamo parlato qui), è stato indetto il concorso per la riprogettazione dell’area urbana circostante la stazione centrale, cui hanno partecipato su invito Norman Foster (vedi il progetto), Som (vedi il progetto) e Studio Wxy. Infine,  il 4 dicembre 2012 ha preso il via il cantiere Hudson Yards, già definito come “il nuovo cuore di Manhattan” (vedi il progetto)

Grant Associates, Garden By The Bay (foto di Craig Sheppard)

La terza città che si è distinta per il fermento costruttivo è Singapore, interessata dal grande intervento di Garden by The Bay (approfondisci qui), dalle Torri Von Shenton, progettate da UnStudio (leggi qui) e dalle Duo Tower, opera di Ole Scheeren (leggi qui).

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here