Tribute To Light al Consolato Italiano di Londra

Algoritmo, Carlotta de Bevilacqua – Paola di Arianello
Algoritmo, Carlotta de Bevilacqua – Paola di Arianello

Luci d’autore al London Design Festival, dove nelle sale del Consolato Italiano è stata allestita un’esposizione dedicata alle lampade di Artemide.

Ambrosia, Michele de Lucchi
Ambrosia, Michele de Lucchi

Un omaggio al Made in Italy che illuminerà l’autunno londinese, mostrando i pezzi più noti della collezione lungo le ampie finestrature dell’istituzione accanto a fotografie di Elliott Erwitt.

Callimaco Led, Ettore Sottsass
Callimaco Led, Ettore Sottsass

In mostra le opere dei grandi designers e architetti internazionali che negli ultimi cinquantanni hanno collaborato con la nota azienda italiana nel settore dell’illuminazione. Tra i pionieri i grandi Gio Ponti e Vico Magistretti seguiti da infiniti celebri designers quali Ettore Sottsass, Zaha Hadid ed Herzog & de Meuron.

Conica, David Chipperfield
Conica, David Chipperfield

« Sin dalla sua fondazione nel 1960-spiega il presidente Ernesto Gismondi- Artemide ha sempre collaborato con grandi architetti: Inizió con Sergio Mazza, Vico Magistretti e Gió Ponti e poi proseguì con Zaha Hadid, Jean Nouvel, Daniel Libeskind, dimostrando l’abilitá del gruppo nell’innovare e nell’offrire molteplici soluzioni per soddisfare tutti i requisiti dell’illuminazione nel quotidiano. Ho incontrato personalmente ognuno di loro e ancor oggi continuiamo a lavorare con eminenti architetti a livello internazionale. Un evento che a mio parere continua ad essere un grande privilegio».

Copernico 500, Carlotta de Bevilacqua – Paolo Dell’Elce
Copernico 500, Carlotta de Bevilacqua – Paolo Dell’Elce

Alcune delle celebri lampade, sono state riviste e rimodernate secondo la tecnologia contemporanea e presentano nuove finiture.

Empatia,Carlotta de Bevilacqua – Paola di Arianello
Empatia,Carlotta de Bevilacqua – Paola di Arianello

L’esposizione è aperta dal 12 settembre al 31 dicembre 2014.

di Renata Gatti

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO