Un confronto sulla riforma Inarcassa

(foto di Ordine degli Architetti Ppc di Milano)
(foto di Ordine degli Architetti Ppc di Milano)

La recente riforma di Inarcassa ha aperto numerose prospettive per la professione già peraltro sottoposta a criticità di diverso tipo: conoscere i principi della riforma e confrontare le diverse aspettative su tali principi può costituire un fattore di utilità: per questo motivo l’Ordine degli Architetti Ppc di Milano ha organizzato l’incontro formativo dal titolo Un confronto sulla riforma Inarcassa. Durante le attività dell’incontro, che si terrà il prossimo 14 ottobre e il cui coordinamento scientifico fa capo a Vito Redaelli, verranno messe a confronto le argomentazioni di Inarcassa, il punto di vista del Consiglio Nazionale Architetti e i principali nodi fiscali della riforma per considerarne alcuni aspetti concreti. Scopo del seminario è dunque promuovere un confronto tra i diversi punti di vista della riforma aiutando l’iscritto a meglio consolidare un proprio scenario di riferimento. Durante il seminario saranno presenti Valeria Bottelli, presidente dell’Ordine degli Architetti Ppc della Provincia di Milano; Paola Muratorio, presidente Inarcassa, Leopoldo Freyrie, presidente Consiglio Nazione degli Architetti Ppc e Attilio Marcozzi, consulente fiscale dell’Ordine degli Architetti Ppc della Provincia di Milano. Moderatore del dibattito, che potrà essere seguito sia in aula che in modalità webinar, Jacopo Tondelli, giornalista e fondatore del giornale online “Gli Stati Generali”.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO