Un punto vendita fra le montagne

Lo studio di architettura Weber + Winterle ha sviluppato il nuovo negozio Nardelli Sport di Mezzolombardo in provincia di Trento. Posto in posizione strategica all’interno del centro abitato, l’edificio s’inserisce in un complesso commerciale di recente realizzazione, ma spicca per la sua altezza rispetto al resto del tessuto urbano contiguo.

Il progetto si ispira alle montagne e agli elementi naturali a cui è legata la stessa attività commerciale, imperniata principalmente su articoli sportivi, e definisce il landmark che segna l’ingresso alla città. Il legame con il territorio e il richiamo alla montagna hanno trovato nello sviluppo del rivestimento una chiave comunicativa fondamentale. Facciate e involucro hanno impegnato l’azienda Stahlbau Pichler in un’attività di grande precisione soprattutto in fase di posa, al fine di concretizzare i giochi architettonici di una struttura irregolare.

Sono state adottate due tipologie di sistemi: quello con facciata a montanti e traversi Schüco semistrutturale (FW50), che contribuisce a definire gli standard energetici dell’edificio, e quello ventilato in lamiera stirata a telai appesi, ottenuto dall’azienda di Bolzano mediante l’impiego di differenti dimensioni dei pannelli e differenti maglie componenti la rete stessa.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here