Una biblioteca il nuovo simbolo del Qatar?

Rem Koolhas, Qatar National Library

È stato presentato durante una cerimonia inaugurale, alla presenza del principe del Qatar Prince Andrew, il progetto di Rem Koolhaas per la biblioteca nazionale del Qatar, che ospiterà oltre un milione di libri e 300 computer pubblici.

Rem Koolhas, Qatar National Library

Il progetto è stato annunciato  dalla Qatar Foundation for Education Science and Community Developmente dovrebbe essere terminato entro il 2014. Stando al comunicato della fondazione la nuova realizzazione dovrebbe divenire uno dei segni urbani più importanti ed iconici del Qatar e sarebbe strettamente connessa al progetto di un “eHub” per consentire l’accesso all’archivio di libri elettronici e di documenti senza recarsi fisicamente in biblioteca.

Rem Koolhas, Qatar National Library

Il direttore del progetto Claudia Lux afferma: «Siamo orgogliosi di annunciare lo sviluppo di un progetto di portata unica al mondo per colmare il divario tra passato e futuro e consentire una vera rinascita moderna della cultura araba, dell’istruzione e della scoperta scientifica».

L’evento di presentazione ufficiale del progetto ha coinciso con il cinquantesimo anniversario dui Dar-al-Kutub, la prima biblioteca nazionale del Golfo, aperta a Doha nel 1962.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here