Una lanterna tecnologica

Foto di J.J. Pan & Partners

Il Festival delle Lanterne è l’ultimo della serie di feste di primavera che celebrano il capodanno cinese, periodo durante il quale le persone si incontrano per offrire auguri e richiedere benedizioni per l’anno che viene.

Foto di J.J. Pan & Partners

Per questo motivo, il tema scelto per l’ultima edizione del Taiwan Lantern Festival è “Ring Celestial Bliss”, concetto che attraversa tutti gli aspetti della progettazione della struttura ideata da J.J. Pan & Partners.

Foto di J.J. Pan & Partners

Situata all’interno di un parco, la planimetria triangolare che racchiude la lanterna principale circolare riflette il logo aziendale dello sponsor, suggerendo un uso al contempo pragmatico e idealista della tecnologia.

Foto di J.J. Pan & Partners

Dall’esterno, la lanterna appare come un oggetto luminoso che si libra nella notte, grazie alla particolare conformazione della struttura in acciaio.

Quando ci si trova ai piedi della lanterna si è invece circondati da un anello di immagini in continuo movimento, proiettate da un sistema a Led, metafora del ciclo infinito della natura della vita.

Foto di J.J. Pan & Partners

L’inclinazione dello schermo consente inoltre una percezione estremamente dinamica delle immagini

La forma ed i materiali scelti per la lanterna si ispirano alle caratteristiche storiche e culturali di Hsinchu, il cui antico nome era “Città di muri di bambù”: mentre l’acciaio, riutilizzabile, è utilizzato come materiale strutturale primario, il rivestimento esterno è costituito da tronchi di bambù. Lo schermo di proiezione interiore è fatto di materiali riciclati mentre la pavimentazione è composta da sezioni di tronchi di bambù.

Foto di J.J. Pan & Partners
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO