Una nuova frontierea per il manto stradale

 

Vista della pista ciclabile, lunga 2,5 chilometri (foto di Betonrossi)

Betonrossi grazie a Drainbeton, soluzione per un manto stradale dalle elevate performance strutturali ed estetiche, ha potuto realizzare una nuova pista ciclabile e pedonale all’interno del Parco Eolico “Monte Mesa”, nel comune di Rivoli Veronese.

La pista ciclabile nel Parco Eolico “Monte Mesa”, Rivoli Veronese (foto di Betonrossi)

La nuova pista ciclabile è situata in un’area sottoposta a tutela ambientale ed è nata dalla necessità di dotare il parco, ed i suoi fruitori, di un percorso agibile e praticabile, mantenendo al contempo l’impatto paesaggistico e ambientale in armonia con il contesto.
L’area del parco eolico Monte Mesa è sottoposta, infatti, a tutela ambientale e ciò ha imposto l’esecuzione di una pavimentazione non bituminosa, ad elevata permeabilità per agevolare la dispersione delle acque meteoriche e con una buona compatibilità nell’ambiente.

Particolare del manto realizzato con Drainbeton (foto di Betonrossi)

La pista, con una lunghezza totale di oltre 2,5 chilometri, larghezza di 2,5 metri nelle varie ramificazioni e di 3 metri nel tronco principale, è stata posata “a freddo” senza emissione di fumi o vapori nell’ambiente, né rischi per la sicurezza degli operatori, consentendo un notevole risparmio energetico.

La pista, grazie a Drainbeton, presenta ottima drenabilità (foto di Betonrossi)

La colorazione viene conferita al materiale mediante l’introduzione, nella miscela, di pigmenti inorganici composti da ossidi di ferro che non contengono alcuna sostanza pericolosa o nociva alla salute. Il risultato cromatico risulta quindi omogeneo e duraturo nel tempo, interessando il conglomerato per l’intero spessore e non limitatamente alla sua superficie. Drainbeton è un conglomerato cementizio: la posa in opera del materiale può avvenire a temperature ambientali sensibilmente inferiori rispetto a quelle limite per i conglomerati bituminosi, arrivando anche fino a pochi gradi sopra lo zero.

Drainbeton è resistente agli idrocarburi e al fuoco, adatto all’area boscosa (foto di Betonrossi)

Nel caso di interventi di modesta superficie o in zone non accessibili alle macchine finitrici stradali, Drainbeton può essere steso e compattato mediante staggia vibrante e il basso ritiro igrometrico del materiale non richiede la realizzazione di alcun giunto di contrazione, né tantomeno l’utilizzo di armature.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here