Una scuola che interagisce con la città

Immagine di Henning Larsen Architects

La Frankfurt School of Finance & Management è una business school privata con sede in uno dei centri finanziari più importanti d’Europa. Il nuovo campus, progettato da Henning Larsen Architects, farà parte del centro di Francoforte, contribuendo, con la sua forte identità, alla molteplicità di stimoli culturali della città.

L’architettura dell’edificio incoraggia gli studenti a interagire con la città circostante; aule e strutture per conferenze si trovano adiacenti alla biblioteca, alla mensa e ai negozi, funzioni localizzate all’interno del campus ma aperte al pubblico.

Immagine di Henning Larsen Architects

Gli alti volumi che costituiscono l’edificio disegnano al centro una zona oblunga che diventerà luogo di incontro e ambiente di studio aperto e invitante. Il collegamento visivo tra la nuova scuola e il quartiere centrale degli affari di Francoforte, rafforzerà la continuità tra gli ambienti accademici e commerciali e di migliorare la comprensione degli studenti delle sfide e delle opportunità di business.

Immagine di Henning Larsen Architects

Il progetto della nuova scuola è caratterizzato da un elevato grado di flessibilità per soddisfare le diverse e mutevoli esigenze degli utenti.

Il disegno della facciata combina i pannelli trasparenti ed opachi in relazione al sole, al rumore d alle condizioni del vento, nonché in relazione alle viste sul centro cittadino.

Immagine di Henning Larsen Architects

Il design del nuovo campus si ispira disegni originali dell’architetto Hans Köhler per la Finance Directorate  di Francoforte, collocato nel medesimo isolato.

Dal punto di vista energetico, l’edificio mira alla riduzione del proprio impatto ambientale attraverso la riduzione e l’ottimizzazione del consumo energetico, e la produzione di energia.

Immagine di Henning Larsen Architects
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here