Una sede a impatto zero

Dpr Construction, un’impresa di costruzioni specializzata in progetti molto complessi e sostenibili, ha annunciato che il suo ufficio regionale di Phoenix è stato ufficialmente certificato come Building Energy Net-Zero (Nzeb) dalla International Living Future Institute (Ilfi), ovvero si tratta di un edificio che produce più energia di quanta ne consuma.

La cosa è ancora più straordinaria se si pensa che si tratta di una ristrutturazione di un vecchio edificio degli anni 70. «Net-zero è possibile, anche in uno dei climi più estremi del paese – ha dichiarato Dave Elrod, Regional Manager, Dpr Construction – Abbiamo scelto volutamente un edificio in disuso che si trovava in una zona di riqualificazione per dimostrare l’impatto rivitalizzazione che può avere su un ambiente urbano un intervento di questo tipo. Questo edificio è un’altra dimostrazione della nostra capacità di intraprendere il cammino della sostenibilità. Il nostro ufficio di Phoenix sarà un “laboratorio vivente” dove tutti potranno vedere in prima persona le nostre tecnologie sostenibili».

L’edificio per uffici di 16.533 metri quadrati è situato nel Triangolo Discovery di Phoenix. In meno di 10 mesi, la squadra ha studiato, progettato, autorizzato e costruito un ambiente di lavoro altamente efficiente, moderno con una serie di caratteristiche innovative di sostenibilità tra cui: camini solari, dispositivi di raffreddamento evaporativi, impianto fotovoltaico, eccetera.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here