Uno stadio di piume a Brasilia

Immagine di Weston Williamson

Lo studio di progettazione inglese Weston Williamson ha vinto il concorso internazionale per la progettazione del Brasilia Athletics Stadium ove si svolgeranno i Giochi Olimpici di Rio 2016.

Immagine di Weston Williamson

Il concept del progetto si basa sull’immagine di un uccello in volo, tradotto in una struttura che sembra fluttuare, così come le facciate, grazie agli elementi leggerissimi che le rivestono e si muovono con la brezza, riflettendo in maniera sempre diversa la luce solare. Il risultato è una facciata in costante movimento e trasformazione, le cui increspature riflettono i mutevoli colori del cielo.

Immagine di Weston Williamson

Lo stadio poggia su un basamento in legno galleggiante sull’acqua, che si estende sino a creare un grande spazio aperto circondato da alberi e tagliato da lame di luce che illuminano gli spazi sotterranei.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here