Villa nel bosco in Canton Ticino

Vista generale dell’intervento

Collocata su pendici che improvvisamente si inerpicano verso boscose montagne proprio al margine dell’antico “borgo” della città, la villa, in alto, appare continuamente dalle vie e dalle piazze, immersa nel verde degli alberi.

Vista della facciata con specola. Sul lato ovest è “appeso” un vetro temperato con funzione schermante

Motivo dominante è lo straordinario spettacolo che è possibile godere, dovunque si posi lo sguardo, dal sito dove è posizionata la villa. La sua architettura è espressione della natura circostante; squarci vetrati nella pietra, balconi trasparenti, terrazze ombreggiate, sono appositamente tagliati e posizionati per meglio ammirare paesaggi diversi ma sempre straordinari.

Specola panoramica

Caratteristica della costruzione è il totale distacco del “blocco pieno” dei piani superiori (interrotto solo da finestrate e balconi) dal piano terreno, variamente vetrato lungo tutto il suo sviluppo. Una massa litica come sospesa nel vuoto. La “pesantezza” della pietra di montagna crea un piacevole contrasto con la trasparenza del vetro e con i listoni di larice lasciati invecchiare naturalmente. L’abitazione si sviluppa su quattro piani serviti da scale e ascensore. Nel sotterraneo si trovano home cinema, sala musica, servizi e depositi.Al piano terreno: garage e locali tecnici, il grande soggiorno/pranzo e cucina illuminati da vetrate a tutt’altezza e, al centro del grande patio circolare coperto che si estende fino al sottotetto, uno scalone elicoidale. Al primo piano le camere da letto con bagno e balcone e guardaroba/lavanderia. Al piano sottotetto lo scalone porta ad un soggiorno pluriuso con la specola vetrata anche sul tetto, che si apre sul grandioso panorama sottostante.

a cura di Paolo Favole

Vista scala interna
Roberto Morisi
Scheda progetto
Progettisti: Roberto Morisi
Collaboratori: Rossana Pilotti, Elena Bardone
Progettazione esecutiva in Svizzera e Direzione lavori: Mauro Bianchi
 
 
 
 
 
 
 
 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here