Vimar per il Bosco Verticale a Milano

È il Bosco Verticale il grattacielo più bello del mondo secondo l’Illinois Institute of Technology. L’edificio milanese progettato dallo Studio Boeri ha superato perfino il concorrente One World Trade Center di New York, aggiudicandosi il Council on Tall Buildings and Urban Habitat. Esempio unico per l’utilizzo del verde in altezza e proporzione, il Bosco Verticale ha una facciata che ospita oltre 90 specie di piante e numerosi alberi: la flora, che appare proprio come un’estensione della copertura esterna del’edificio, svolge una funzione di interfaccia attiva per l’ambiente circostante.

Vimar ha contribuito alla realizzazione dei prestigiosi interni, dotando gli splendidi appartamenti con viste spettacolari su Milano, di tecnologia ricercata ed esclusiva.

Vimar per il Bosco Verticale
Vimar per il Bosco Verticale

Continua a leggere su www.area-arch.it

LASCIA UN COMMENTO