Wienerberger per una scuola materna a Castel Bolognese (RA)
Wienerberger per una scuola materna a Castel Bolognese (RA)

Wienerberger per una scuola d’infanzia a Castel Bolognese (RA)

Inaugurata lo scorso Marzo, la nuova scuola materna San Giuseppe di Castel Bolognese (RA) rappresenta un interessante esempio di recupero e rinnovamento di un edificio storico, una porzione dell’ex convento dei Frati Cappuccini, oggetto di un intervento di ampliamento che ha saputo integrare la costruzione cinquecentesca con la nuova struttura. Il progetto, realizzato dallo Studio Lambertini Mainardi, ha saputo valorizzare la nuova architettura integrandola nel complesso storico pur differenziandosi dal resto del costruito, in evidente contrasto con il chiostro del convento e della cinta muraria che circonda la costruzione e che allo stesso tempo connota la nuova funzione educativa assunta dalla struttura.

Wienerberger per una scuola materna a Castel Bolognese (RA)
Wienerberger per una scuola materna a Castel Bolognese (RA)

Uno spazio tutto nuovo per stimolare la fantasia e la creatività dei più piccoli, realizzato ponendo alla base del progetto architettonico aspetti fondamentali come la qualità dell’ambiente interno, il contenimento dei consumi energetici e l’uso di energie rinnovabili, obiettivi raggiunti attraverso il corretto orientamento degli spazi in base al ciclo solare e l’utilizzo di schermature per le pareti vetrate basso emissive e di blocchi di tamponamento che garantiscono un ottimo potere di isolamento termico e acustico e un’elevata traspirabilità come Porotherm PLANA+ Revolution 12-50/24,9 di Wienerberger.

Continua a leggere su: www.arketipomagazine.it

LASCIA UN COMMENTO